Condizioni generali – GarganoTravel Offerte Villaggi Puglia, Gargano, Salento
GarganoTravel Offerte Villaggi Puglia, Gargano, SalentoGarganoTravel Offerte Villaggi Puglia, Gargano, Salento
Forgot password?

Condizioni generali

Condizioni generali

1. Modalità di Prenotazione:
La conferma di prenotazione è soggetta alla ricezione dei dati di tutti i partecipanti (nome, cognome, data di nascita di tutti i partecipanti ed il codice fiscale del prenotante), oltre al pagamento della caparra confirmatoria pari al 30% dell’importo totale. A ricevimento della caparra verrà emesso regolare contratto di viaggio che dovrà essere controfirmato e re-inviato in Agenzia per accettazione. Il saldo sarà da effettuarsi 30 giorni prima dell’inizio soggiorno (data indicata nel contratto di viaggio).
Per le prenotazioni effettuate nei 30 giorni precedenti la data di inizio soggiorno, dovrà essere versato l’intero ammontare al momento della prenotazione.

2. Annullamenti:
In caso di cancellazione della prenotazione da parte del cliente, saranno trattenute a titolo di corrispettivo per il recesso, somme non superiori a quelle qui di seguito indicate:

a) per cancellazioni fino a 30 giorni di calendario prima dell’inizio del soggiorno 10% sull’importo del soggiorno;
b) 20% per cancellazioni da 29 a 21 giorni di calendario prima dell’inizio del soggiorno;
c) 50% per cancellazioni da 20 a 11 giorni di calendario prima dell’inizio del soggiorno;
d) 75% per cancellazioni da 10 a 3 giorni di calendario prima dell’inizio del soggiorno;
e) 100% per cancellazioni dopo tali termini.

L’agenzia avrà diritto, inoltre, di applicare una quota di gestione pratica pari ad € 50,00 (una-tantum).  Tale quota è dovuta anche in caso di annullamento con la “promo Annullamento Gratuito”.  Eventuali cancellazioni del soggiorno devono essere effettuate via fax o lettera raccomandata e farà fede il timbro postale per le penali di cui ai punti a-b-c-d-e.

Il cliente che, per qualsiasi motivo interrompe il suo soggiorno, non ha diritto ad alcun rimborso per il periodo non usufruito.

3. Foro competente:
Per ogni eventuale controversia sarà competente esclusivamente il Foro di Foggia.